Tag: vegan

cavolfiore al forno

cavolfiore al forno

Stanche del solito contorno? Questo vi piacerà! Basta tagliarlo condirlo e infornarlo, non lo dovete lessare. Nel cucinarlo al forno non si perdono le proprietà benefiche che invece lessandolo vengono perse. Il suo sapore rimane intatto e la consistenza è morbida ma non sfatta. Le 

Curry di lenticchie

Curry di lenticchie

Sapori d’oriente. Usare le spezie che non rientrano per tradizione nel nostro uso comune lo trovo stimolante, un modo per conoscere il mondo stando in casa, conoscere nuovi sapori e abbinamenti di cui non sappiamo neanche l’esistenza. Ad esempio il curry, nel nostro linguaggio comune 

chia pudding

chia pudding

Nei paesi anglosassoni con il termine pudding su definiscono varie specialità gastronomiche, innanzitutto può essere sia dolce che salato e inoltre possono rappresentare una forma di pasticcio o torta o una sorta di budino.
Il chia pudding è un dessert al cucchiaio fresco e salutare in quanto vengono sfruttate le proprietà dei semi di chia ricchi di fibre, di calcio, vitamina C e omega3. Non contengono colestero e nemmeno glutine.
Questi semini messi a bagno producono una sostanza gelatinosa che danno al budino una consistenza cremosa. Buono da mangiare in ogni occasione ma consigliato soprattutto a colazione.
Potete arricchirlo con ciò che più vi piace, frutta fresca, frutta secca, semi, yogurt, marmellata. Se lo volete più dolce dolcificatelo con dello sciroppo d’acero o con del miele.

per 2 porzione

semi di chia 40 gr.
latte di mandorla 250 ml.
sciroppo d’acero 2 cucchiaini
fragole fresche 5
succo di limone 1 cucchiaio
yogurt bianco greco 1 cucchiaio
marmellata di fragole 1 cucchiaio

La sera prima mettete i semi di chia in una ciotola con il latte di mandorla e un cucchiaino di sciroppo d’acero, mescolate, coprite con un foglio di pellicola e ponete in frigorifero tutta la notte. La mattina dopo noterete che i semi hanno rilasciato una sostanza gelatinosa creando insieme al latte una consistenza cremosa. Preparate le fragole. Lavatele e togliete il picciolo, tagliatele a fettine o pezzi aggiungete un cucchiaino di sciroppo d’acero e poi il succo di limone. Ora non dovete fare altro che comporre il tutto. Io ho preso due vasetti ho messo un pò di “budino” poi ho fatto uno strato con lo yogurt e uno con la marmellata. Sopra ho aggiunto ancora del “budino” e ultimato decorando con le fragole fresche.

 

chips di cavolo nero

chips di cavolo nero

Queste chips sono uno snack leggero e gustoso. Buone a merenda al posto delle classiche patatine sono adatte a tutti, sono vegan e senza glutine, sono sfiziose e leggerissime. Ve ne innamorerete. Sono conosciute anche con il nome di kale chips e sono l’ideale per 

crackers ai semi

crackers ai semi

Era un pò che mi frullava in testa di preparare qualcosa di sfizioso e croccante con i semi. Da presentare ad un aperitivo per accompagnare i formaggi ma anche solo come spezzafame da sgranocchiare a metà mattina o pomeriggio. La croccantezza la sapidità e il