articoli recenti

Polipetti in umido con fagioli borlotti

Polipetti in umido con fagioli borlotti

Il pesce fa bene, lo sentiamo dire spesso, ma soprattutto è buono. A me personalmente piace in tutti i modi che sia fritto, arrosto, crudo ma se devo trovare il modo più gratificante per cucinarlo penso che la versione in umido sia quella che più…

Orzotto con funghi porcini e caffè

Orzotto con funghi porcini e caffè

Voglia di un piatto autunnale. E cosa c’è di meglio dei funghi? Ora la stagione è favorevole e ogni periodo il bosco ne regala di meravigliosi. Per questo piatto ho voluto i porcini ma potete scegliere anche i finferli o i chiodini o i galletti,…

Straccetti di pollo con pomodorini e rucola

Straccetti di pollo con pomodorini e rucola

Se avete bisogno di idee per realizzare piatti facili e veloci, diciamo che in questo periodo posso aiutarvi. Sono settimane frenetiche tra la produzione di pasta e l’organizzazione e produzione di buffet, così diciamo che per la famiglia posso passare poco tempo in cucina. Preparo primi e secondi in tempi record. Questa di oggi è una ricetta super veloce ma di un gusto sfizioso. Procuratevi gli ingredienti e in venti minuti portate a tavola un secondo ricco e saporito.

petto di pollo 600 gr.
rucola
pomodorini 20
sale
pepe nero
aglio 1 spicchio
vino bianco mezzo bicchiere
olio evo
parmigiano reggiano
buccia di limone grattugiata (facoltativo)

Pulite il petto da eventuale grasso e filamenti e tagliatelo a striscioline. Lavate e asciugate la rucola e i pomodorini e tagliate questi ultimi in quattro o più parti. Prendete una padella bassa e larga e mettete un giro d’olio e schiacciate lo spicchio d’aglio o tritatelo finemente. Rosolate appena e unite il pollo. Fatelo insaporire e rosolare un pò poi bagnate con il vino e sfumate. Quando non sentite più l’alcol mettere il sale (non esagerare) e un giro di pepe, unite una parte di pomodorini e un pò di rucola tritata. Portate a cottura aggiungendo un pò d’acqua se vedete che si asciuga troppo. Ci vorranno circa 10 minuti o qualche minuto in più se i vostri straccetti sono più grossi. Al momento di servire aggiungete i pomodori rimasti e la rucola spezzata con le mani. Grattugiate a scaglie il parmigiano e spolverate generosamente. Un giro d’olio a crudo e servite. Se volete un gusto più deciso aggiungete della buccia grattugiata finemente di limone.

Risotto con pancetta, spinaci freschi e camembert

Risotto con pancetta, spinaci freschi e camembert

Adoro i formaggi, la nostra tradizione a tal proposito ci presenta una carrellata vastissima di sapori, consistenze e profumi. Ma anche la gastronomia francese ne è ricca e forse il camembert è il formaggio che più invidio alla loro cultura. In questo risotto l’ho abbinato…

Salame al cioccolato

Salame al cioccolato

Preparare questa delizia è divertente. Ormai un classico della nostra tradizione questo dolce è perfetto per un fine pasto o per una golosa merenda ed è simpatico presentarlo ad un buffet magari su un tagliere di legno e legato con lo spago come un vero…