Tag: merenda

su pappai biancu

su pappai biancu

Dolce antico di origine sarda significa, traduzione letterale, mangiare bianco. I “Biancomangiare” sono dei dessert presenti in altre regioni del Mediterraneo, ognuno con caratteristiche diverse. Quello sardo è ovviamente a base di latte e zucchero con aggiunta di scorze di limone e acqua di fior 

biscotti con noci e gocce di cioccolato

biscotti con noci e gocce di cioccolato

Siamo in zona rossa, di nuovo, e sicuramente il tempo non manca per dedicarci alla cucina. In questi pomeriggi abbiamo voglia di dolcezze e allora impastiamo biscotti. Questi sono piacevoli e ricchi di gusto. Golosi per la presenza di gocce di cioccolato, croccanti ed energetici 

biscotti morbidi al limone

biscotti morbidi al limone

Avete voglia di biscotti fatti in casa facili e super veloci? Questi fanno per voi. Palline friabili che si sciolgono in bocca, dal gusto intenso e di un profumo incredibile. Soni simili per consistenza e lavorazione ai biscotti morbidi al cioccolato (vedi qui). Si preparano in pochi minuti e in forno stanno solo 12 minuti.

 per ca. 30 biscotti

farina 00 270 gr.
zucchero  semolato 90 gr.
burro morbido 100 gr.
buccia grattugiata di 1 limone
succo di limone 40 ml.
uovo 1
lievito per dolci 8 gr.
sale 1 pizzico
zucchero a velo 

Lavorate il burro con lo zucchero semolato fino a che il composto risulti morbido e gonfio, aggiungete l’uovo e amalgamate. Unite la buccia del limone e il suo succo e in ultimo la farina setacciata con il lievito e il sale. Con un cucchiaio mescolate bene e lasciate riposare una mezz’ora in frigo. Poi aiutandovi con un cucchiaio prelevate una pallina di pasta arrotondatela tra le mani poi rotolatela nello zucchero a velo. Rivestite con carta forno una teglia e accendete il forno a 180°. Posizionate i biscotti sulla teglia un pò distanziati e infornate per 12 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare. 

biscotti morbidi al cioccolato

biscotti morbidi al cioccolato

E non c’è giorno in questo periodo che non si prepara un dolcino. Li faccio volentieri anche perchè è modo per coinvolgere mia figlia di 6 anni ad aiutarmi, lei si diverte e passiamo un bel momento insieme. Io doso gli ingredienti e lei aggiunge 

maritozzi marchigiani

maritozzi marchigiani

Domani è il 19 marzo, festa di San Giuseppe e festa del papà. Come da trazione nelle Marche in questa giornata si mangiano i maritozzi, pagnottelle dolci e morbide di pasta lievitata, arricchite di uvetta e glassati in superficie. La pasta, a parte qualche piccola 

brownies cioccolato fondente e lamponi

brownies cioccolato fondente e lamponi

Più volte ho provato la ricetta dei brownies, nella sua versione classica o con pezzetti di noci e mandorle, ma questa ai lamponi vi assicuro ha una marcia in più. L’accostamento del cioccolato con la frutta è noto, ma i lamponi dal loro gusto dolce acidulo creano un contrasto ricco e pieno. Ho aggiunto qualche granello di sale rosa per esaltare maggiormente il gusto del cioccolato. Attenzione che può creare dipendenza. Provatelo a merenda con un buon tè caldo ma è ottimo anche da fine pasto.

cioccolato fondente 200 gr.
burro 150 gr.
zucchero 180 gr.
uova 2
farina 00 80 gr.
cacao amaro in polvere 20 gr.
lievito per dolci 5 gr.
sale 1 pizzico
lamponi 150 gr.
sale grosso (io ho usato quello rosa himalayano) qualche granello

In un piatto capiente spezzettate il cioccolato e unite il burro tagliato a cubetti. Fatelo sciogliere a bagnomaria o in microonde a bassa potenza per alcuni minuti. Lasciate intiepidire. In una ciotola sgusciate le uova e unite lo zucchero e con la frusta sbattete e amalgamate. Unite il cioccolato fuso con il composto di uova e zucchero.

Pesate la farina con il cacao e il lievito e setacciate. Dopo di che unite le farine con il pizzico di sale e amalgamate bene. Unite qualche lampone tagliuzzato. Foderate con carta forno una pirofila e versate il composto. Livellate la crema, posizionate i lamponi e mettete qualche granello di sale grosso qua e la. Infornate a forno già caldo a 180° per circa 25 minuti. Fate la prova stecchino. Sfornate e lasciate raffreddare. Servite il brownies tagliato a quadrotti e se vi piace spolverizzate con dello zucchero a velo.

chips di cavolo nero

chips di cavolo nero

Queste chips sono uno snack leggero e gustoso. Buone a merenda al posto delle classiche patatine sono adatte a tutti, sono vegan e senza glutine, sono sfiziose e leggerissime. Ve ne innamorerete. Sono conosciute anche con il nome di kale chips e sono l’ideale per 

biscotti all’avena con gocce di cioccolato

biscotti all’avena con gocce di cioccolato

Tra un compito di italiano e un’esercizio di matematica per distarci, in questi lunghi pomeriggi da trascorrere in casa, oltre a vedere dei bei film ci divertiamo ad impastare. Oggi è la volta dei biscotti, li vogliamo golosi così scegliamo di mettere le gocce di 

rotolo al cioccolato

rotolo al cioccolato

Un dolcetto facile e veloce, ideale per una golosa merenda ma anche per concludere un pasto. La crema è semplicemente a base di latte e cioccolato e la pasta un sottile strato di pan di spagna. Si può preparare la crema in anticipo e in frigo si conserva anche un paio di giorni.

per la crema
zucchero 50 gr.
maizena 35 gr.
cacao amaro in polvere 15 gr.
cioccolato al latte 100 gr.
latte 400 ml.

per la pasta
uova 4 temperatura ambiente
zucchero 100 gr.
fecola di patate 20 gr.
farina 80 gr.
bicarbonato 1 pizzico (facoltativo)

Si parte preparando la crema così ha il tempo di raffreddare bene (potete prepararla anche il giorno prima). Grattugiare il cioccolato o tritarlo finemente a coltello. Mettere il latte in un pentolino e su fuoco medio fatelo scaldare, nel frattempo in una ciotola mettere lo zucchero con la maizena e il cacao e miscelare bene, quando il latte sarà caldo, non deve sfiorare il bollore, toglietelo dal fuoco e aggiungetelo a filo sulle polveri, con una frusta mescolare bene per rendere il tutto liscio e senza grumi. A questo punto rimettere tutto nel pentolino e portare la crema a cottura. Quando si sarà ben addensata e la vedete lucida e liscia spegnete il fuoco e sempre mescolando versate il cioccolato tritato che con il calore si scioglierà. Versate la crema in una ciotola, coprite con un foglio di pellicola e lasciate raffreddare bene. A questo punto passiamo alla pasta. Accendere il forno a 200°, foderare una leccarda da forno con un foglio di carta. A questo punto pesare le due farine miscelarle e setacciarle. In una ciotola capiente mettere le 4 uova sgusciate con lo zucchero e con le fruste elettriche iniziare a montarle. Ci vorranno ca. 10 minuti per renderle chiare e spumose. Ora unire un pò alla volta le farine e con un mestolo o leccapentole iniziare a mescolarle con movimenti dall’alto verso il basso per non smontare la massa. Versate l’impasto sulla leccarda e con una spatola livellate bene per avere lo stesso spessore su tutta la superficie. Infornate per ca. 9/10 minuti. Quando la pasta sarà dorata sfornate. Capovolgete il foglio di carta su un altro pulito e staccate pian piano quello che avete messo in cottura. Ora con movimento rapido arrotolatelo per dargli la forma e lasciatelo raffreddare, questo perchè se lo lasciate raffreddare steso rischiate una volta farcito di romperlo. Dopo ca. 10 minuti srotolatelo e farcitelo con la crema al cioccolato, livellate bene lasciando i bordi puliti (almeno 1 cm. a lato). Ora arrotolatelo di nuovo aiutandovi con la carta forno sottostante e se lo volete conservare in frigorifero avvolgetelo con della pellicola. Al momento di servire spolveratelo con zucchero a velo e tagliatelo a fette.

Blondies alle noci pecan

Blondies alle noci pecan

Un dolce al cioccolato tipico della cucina americana, si taglia a quadrotti e viene servita come dolce a fine pasto o per accompagnare un thè. I Blondies sono la variante dei più famosi Brownies. Parenti stretti direi solo che sono la versione bianca o bionda,