Tag: colazione

girelle all’uvetta

girelle all’uvetta

Credo siano le mie brioche preferite, morbide, golose e con la glassa che si scioglie in bocca. Ho voluto provare a farle in casa e il risultato mi ha soddisfatto, la pasta è senza uova, rimane forse più leggera. Ci sono molte versione di queste 

biscotti con noci e gocce di cioccolato

biscotti con noci e gocce di cioccolato

Siamo in zona rossa, di nuovo, e sicuramente il tempo non manca per dedicarci alla cucina. In questi pomeriggi abbiamo voglia di dolcezze e allora impastiamo biscotti. Questi sono piacevoli e ricchi di gusto. Golosi per la presenza di gocce di cioccolato, croccanti ed energetici 

biscotti morbidi al limone

biscotti morbidi al limone

Avete voglia di biscotti fatti in casa facili e super veloci? Questi fanno per voi. Palline friabili che si sciolgono in bocca, dal gusto intenso e di un profumo incredibile. Soni simili per consistenza e lavorazione ai biscotti morbidi al cioccolato (vedi qui). Si preparano in pochi minuti e in forno stanno solo 12 minuti.

 per ca. 30 biscotti

farina 00 270 gr.
zucchero  semolato 90 gr.
burro morbido 100 gr.
buccia grattugiata di 1 limone
succo di limone 40 ml.
uovo 1
lievito per dolci 8 gr.
sale 1 pizzico
zucchero a velo 

Lavorate il burro con lo zucchero semolato fino a che il composto risulti morbido e gonfio, aggiungete l’uovo e amalgamate. Unite la buccia del limone e il suo succo e in ultimo la farina setacciata con il lievito e il sale. Con un cucchiaio mescolate bene e lasciate riposare una mezz’ora in frigo. Poi aiutandovi con un cucchiaio prelevate una pallina di pasta arrotondatela tra le mani poi rotolatela nello zucchero a velo. Rivestite con carta forno una teglia e accendete il forno a 180°. Posizionate i biscotti sulla teglia un pò distanziati e infornate per 12 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare. 

barrette energetiche con cereali e frutta secca

barrette energetiche con cereali e frutta secca

Le barrette sono salutari e danno energia, si possono consumare a colazione ma anche come spuntino a metà giornata, sono utili soprattutto fuori casa basta metterne un paio in borsa e dopo lo sport sono ottimali. Sono molto versatili, potete prepararle con una miriadi di 

chia pudding

chia pudding

Nei paesi anglosassoni con il termine pudding su definiscono varie specialità gastronomiche, innanzitutto può essere sia dolce che salato e inoltre possono rappresentare una forma di pasticcio o torta o una sorta di budino. Il chia pudding è un dessert al cucchiaio fresco e salutare 

biscotti morbidi al cioccolato

biscotti morbidi al cioccolato

E non c’è giorno in questo periodo che non si prepara un dolcino. Li faccio volentieri anche perchè è modo per coinvolgere mia figlia di 6 anni ad aiutarmi, lei si diverte e passiamo un bel momento insieme. Io doso gli ingredienti e lei aggiunge mescola impasta (la manina che vedete in una foto nei passaggi è la sua). E’ bello vedere il suo sguardo illuminarsi davanti al forno quando vede che i suoi dolci prendono forma ed è una bella soddisfazione vederla magiare i suoi capolavori. Se avete bimbi giocate con loro in cucina, sporcheranno un pò ma li renderete felici.

Per ca. 16/18 biscotti

farina 00 180 gr.
cacao amaro 30 gr.
zucchero 100 gr.
1 uovo
acqua 25 ml.
olio di semi di girasole 50 ml.
cioccolato fondente 70 gr.
lievito per dolci 1 cucchiaino
sale 1 pizzico
zucchero a velo q.b.

In una ciotola mettete l’uovo, l’acqua e l’olio e amalgamate. In un’altra ciotola setacciate la farina, il cacao e il lievito. Tritate a coltello il cioccolato fondente. Ora unite le farine all’impasto di uova e olio e iniziate a mescolare.

 

In ultimo aggiungete il cioccolato tritato. L’impasto vi sembrerà tenace ma va bene così. Prendete un piatto e versate abbondante zucchero a velo. Con le mani prelevate un pò di impasto e create delle palline grandi come una noce per intenderci e poi ripassatele nello zucchero a velo. Devono essere belle bianche per cui non lesinate. Accendete il forno a 180°. Prendete una teglia e rivestitela con un foglio di carta forno, sistematevi sopra i vostri biscotti. Raggiunta la temperatura impostata infornate per ca. 12 minuti. Devono rimanere morbidi e non troppo cotti. Sfornate, lasciate raffreddare e servite.

Pancake all’avena

Pancake all’avena

In queste giornate da trascorrere in casa di certo non manca il tempo per leggere, studiare, giocare, sperimentare, magari troviamo anche il tempo per annoiarci ma sicuramente mai come in questi giorni abbiamo capito che il tempo è importante. Non ti alzi di fretta prendi 

maritozzi marchigiani

maritozzi marchigiani

Domani è il 19 marzo, festa di San Giuseppe e festa del papà. Come da trazione nelle Marche in questa giornata si mangiano i maritozzi, pagnottelle dolci e morbide di pasta lievitata, arricchite di uvetta e glassati in superficie. La pasta, a parte qualche piccola 

biscotti all’avena con gocce di cioccolato

biscotti all’avena con gocce di cioccolato

Tra un compito di italiano e un’esercizio di matematica per distarci, in questi lunghi pomeriggi da trascorrere in casa, oltre a vedere dei bei film ci divertiamo ad impastare. Oggi è la volta dei biscotti, li vogliamo golosi così scegliamo di mettere le gocce di cioccolato ma allo stesso tempo io li vorrei “sani”, così con il pretesto provo la farina d’avena. Il risultato vi assicuro ha soddisfatto sia i grandi che i più piccoli. Profumati, croccanti al punto giusto e leggeri.

per ca. 60 biscotti

farina d’avena 300 gr.
fiocchi d’avena 50 gr.
zucchero di canna 160 gr.
sale 3 gr.
burro 150 gr.
lievito per dolci 10 gr.
uova 2 piccole
gocce di cioccolato 180 gr.

In una ciotola mettere la farina d’avena e i fiocchi, aggiungere lo zucchero, il sale e il lievito. Mescolare. Tagliare a cubetti il burro e versarlo in ciotola. Con la punta delle dita sgranare il burro sfregandolo con la farina, aggiungere le uova e mescolare e in ultimo le gocce di cioccolato.

 

Foderare delle teglie con fogli di carta forno e con l’aiuto di due cucchiaini formare delle palline che metterete leggermente distanziate sulle teglie. Ora se volete fare una forma più regolare con il dorso del cucchiaio appiattite le palline e date una forma rotondeggiante. Infornare a 175° (forno caldo) per ca. 10 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare, poi ponete in una scatola di latta o in un vaso porta biscotti.

 

granola

granola

Iniziamo la giornata con sprint ed energia. Una colazione ricca e sana. La granola, meglio conosciuta come muesli, è un composto di cereali, semi e frutta secca legati da uno sciroppo a base di miele e grassi. Gli ingredienti sono molto salutari e importanti al